Looks like you are from United States of America

Would you like to visit our gobal website?

ConfirmNo, thanks
Skip links

Quali sono le migliori stazioni di ricarica portatili?

Le aziende di tutto il paese scelgono Joos rispetto ad altre soluzioni di ricarica. Ecco perché…

Con l’aumento dell’uso degli smartphone, aumenta anche la richiesta di punti di ricarica.

I risultati di un recente sondaggio Joos hanno rivelato che quasi un quarto delle persone dipende dal proprio telefono per attività quotidiane essenziali come i pagamenti*, mentre un numero simile di intervistati ha dichiarato di considerare le stazioni di ricarica portatili come strutture piuttosto importanti in luoghi pubblici come i centri commerciali.

Oltre l’83% dei clienti usa il telefono durante gli acquisti e il 62% è pronto a scansionare i prodotti e a leggere le recensioni online mentre naviga in un negozio.

L’uso dello smartphone è parte integrante dello shopping al giorno d’oggi, e la ricarica portatile in loco è diventata un mercato in crescita che numerosi marchi hanno cercato di sfruttare. Tuttavia, pochi servizi che forniscono stazioni di ricarica sono riusciti a decollare.

Perché? Perché i clienti hanno bisogno di qualcosa di più di un semplice punto di ricarica. Hanno bisogno di un’esperienza digitale che renda la ricarica veloce, facile e conveniente, anziché semplicemente disponibile.

Questa consapevolezza ha portato alla creazione di una nuova entità chiamata Joos, un servizio di stazioni di ricarica portatili che si è rivelato così popolare che le sue stazioni di ricarica sono accessibili in molti dei luoghi preferiti della nazione.

Joos sta dimostrando di essere la scelta nazionale per le soluzioni di alimentazione in un mercato intricato. In questo blog spieghiamo perché…

Cosa rende Joos la migliore stazione di ricarica portatile?

Nella loro prima veste, le strutture di ricarica erano piene di problemi di progettazione. Alcune di queste soluzioni erano poco più che fili di ricarica sfilacciati legati alle pareti. Altre sono state costruite con il concetto di armadietto: Un servizio in cui gli utenti del telefono nascondevano il proprio dispositivo in un’area sicura e tornavano a prenderlo diverse ore dopo, quando la batteria era carica.

Le stazioni di ricarica originali non solo erano difficili da trovare, ma tendevano a essere difettose a causa di una manutenzione irregolare, raramente presentavano un buon rapporto qualità-prezzo e non erano mai particolarmente comode. Quando un cliente deve aspettare vicino a un cavo o nascondere il proprio telefono per due ore in una stazione di ricarica, non è mai particolarmente comodo.

una scatola sporca e danneggiata e pagano un prezzo elevato per questo privilegio, in pratica stanno pagando per una spina costosa, di scarsa qualità e monouso. Inoltre, i locali hanno spesso avuto problemi con i clienti che hanno perso le chiavi delle loro scatole.

I sistemi di ricarica vecchio stile non sono riusciti a risolvere i problemi principali degli utenti di smartphone e dei locali. Ma oggi Joos è intervenuto per trasformare la rovina della ricarica portatile in un’esperienza digitale gratificante, in grado di favorire i clienti anziché ostacolarli.

Il servizio Joos è di facile utilizzo (i clienti devono semplicemente scannerizzare un codice per accedere a una batteria portatile) e approvato da Apple, senza bisogno di scaricare un’applicazione per accedere al servizio.

Ogni stazione è inoltre gestita completamente dagli esperti Joos, che ne garantiscono l’operatività, la pulizia e l’ordine a costo zero per l’azienda.

Esiste una soluzione per ogni tipo di locale: i modelli Joos vanno dai piccoli sistemi da banco alle macchine indipendenti per i punti vendita a maggior affluenza e i centri commerciali più frequentati.

Grazie a Joos, i problemi di ricarica dei portatili appartengono al passato. Passare a una soluzione migliore è semplice

Un numero crescente di strutture sceglie Joos per integrare le prime stazioni di ricarica portatili: siti come il Salford Royal Hospital e la stazione ferroviaria di London Bridge hanno tratto enormi benefici dall’adozione dei servizi offerti da Joos.

Tuttavia, anche i locali con stazioni di ricarica mobile già presenti in loco stanno passando a Joos. Un esempio è BrewDog, il birrificio con alcuni dei bar più popolari al mondo (286 milioni di sterline di fatturato totale nel 2021).

BrewDog ha notato che le caratteristiche di Joos potevano offrire potenziali soluzioni ai problemi riscontrati con il precedente fornitore, tra cui la scarsa manutenzione e la preoccupante mancanza di pulizia in un ambiente post-COVID.

BrewDog ha scelto di passare a Joos – l’unico fornitore certificato Apple di questo servizio – e la trasformazione è stata immediata. Da allora quasi 5.000 power bank Joos sono stati noleggiati dagli avventori di BrewDog e dal personale del bar, e il 93% ha utilizzato i caricabatterie Joos per un massimo di quattro ore. Alcuni hanno addirittura noleggiato i power bank per tre giorni interi.

Soltanto nei primi tre mesi, sono state effettuate 2.597 ore di ricarica a BrewDog, che si traducono in un aumento delle entrate di 25.970 sterline all’anno, dato che le persone sono rimaste sul posto, hanno speso di più e hanno continuato a tornare nei bar.

Si scopre che il meglio è gratis…

Sia che vogliate entrare per la prima volta nel mercato della ricarica mobile, sia che siate alla ricerca di una soluzione di alimentazione superiore, c’è una stazione Joos che fa per voi.

Per saperne di più su come Joos sia all’avanguardia nel campo delle stazioni di ricarica portatili, contattate il nostro team di assistenza. Saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande sui vantaggi di aggiungere una stazione Joos al vostro locale.

È sufficiente compilare il modulo di richiesta di informazioni commerciali online e vi presenteremo la soluzione di ricarica più adatta a voi.

Potete anche contattarci via e-mail all’indirizzo hi@joospower.com.

Lascia un commento

This website uses cookies to improve your web experience.